Famiglia

LA NOSTRA GIORNATA AL CARIBE BAY

Luglio 2019

Il Caribe Bay fu inaugurato nel 1989 ed è un Parco a tema acquatico inserito tra i dieci migliori al mondo e quest’anno festeggia i suoi 30 anni di vita. Per l’occasione si è rinnovato cambiando nome e da Aqualandia ora si è trasformato in Caribe Bay. Per onorare al meglio questo evento, ho avuto il piacere di passare una giornata stupenda con altre mamme blogger e le rispettive famiglie all’interno del Parco acquatico.

Il Caribe Bay ha avuto una forte trasformazione e non solo nel cambio nome ma anche attraverso un cambiamento interno del parco, aggiungendo tonnellate di sabbia bianca, moltissime palme e parecchi ombrelloni.
Il famoso Parco acquatico ora è diventato un’isola caraibica nel cuore di Jesolo a pochi chilometri da Venezia. Un immenso parco acquatico tra i migliori che abbiamo in Italia e strutturato su 80.000 mq di puro divertimento, adrenalina, sport e relax.
Le attrazioni al suo interno sono tantissime, ma tra loro ne spicca una in particolare: la spiaggia caraibica chiamata Shark Bay, nella quale vi sono 27 attrazioni acquatiche e non, come lo Scary Falls il primo scivolo con la realtà virtuale, lo Spacemaker e la torre del Bungee Jumping più alta d’Europa oltre a spettacoli professionali ed attività di animazione.

Angela Artosin - Caribe Bay

Già solo all’ingresso del Parco si viene travolti e portati in un’altra dimensione grazie alle atmosfere americane di Key West, per arrivare poi alla Laguna de Oro, un’isola tropicale con una grande piscina, all’interno della quale si trovano i resti di un fortino.
Proseguendo in questo immenso Parco acquatico si può affrontare con coraggio uno scivolo alto 42 metri percorribile a bordo di gommoni, oppure ci si può scontrare in cascate che sgorgano da un maestoso portale Maya.

Per i più piccoli della famiglia, Il Caribe Bay ha dedicato loro uno spazio con una piscina con degli scivoli adatti, parchi e spettacoli. Inoltre hanno anche vari punti di ristoro e spazi per poter fare pic-nic dove ci si può riparare dal sole nelle ore più calde.

Devo ammettere che è talmente grande e pieno di attrazioni che elencarle tutte non mi basterebbe un articolo, in questo caso posso solo consigliarvi di andarci, almeno una volta.
Io, Simone ed Ismaele ci siamo divertiti moltissimo. Abbiamo passato un pomeriggio all’insegna di avventure e tanto divertimento. Per una volta abbiamo dimenticato la realtà, ci sembrava realmente di essere in vacanza in un paese caraibico, quindi grazie Caribe Bay, ci rivedremo presto!!

Ti potrebbe interessare anche

Nessun Commento

Lascia una Risposta